Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Visitare il Museo Nobel di Stoccolma: tutti i nostri consigli pratici e la nostra opinione

museo di stoccolma

Quando si visita Stoccolma e di esplorare i suoi numerosi musei, vi consigliamo di includere nel vostro itinerario il famoso Museo Nobel . La cerimonia di premiazione si svolge a Stoccolma ogni dicembre.

Di seguito troverete tutte le informazioni pratiche necessarie per facilitare la vostra visita (prezzi, orari di visita, giorni e orari di apertura)….

Le origini del Premio Nobel

Alfred Nobel era un chimico svedese, famoso inventore della dinamite e titolare di numerosi brevetti. Ha lasciato in eredità parte della sua fortuna al Premio Nobel, per premiare le persone che hanno reso un servizio all’umanità.

Dal 1901 il Premio Nobel è stato assegnato in 6 discipline: fisica, chimica, medicina/fisiologia, letteratura, pace ed economia (dal 1968 per quest’ultima).

Molti francesi sono stati premiati, tra cui la famosa Marie Curie (nel 1903 nella categoria fisica), Albert Camus (nel 1957 nella categoria letteratura) e più recentemente Annie Ernaux, nel 2022, nella stessa categoria.

La cerimonia di premiazione si svolge a Stoccolma il 10 dicembre, anniversario della morte di Alfred Nobel. (ad eccezione del premio per la pace, assegnato a Oslo). Il banchetto si è tenuto presso il Municipiodi Stoccolma.

Ogni anno, il vincitore del Premio Nobel per la Letteratura viene annunciato durante una conferenza stampa nel Museo Nobel.

Visitare il Museo Nobel: posizione, orari di apertura e prezzi

Dove si trova il Museo Nobel?

Il Museo Nobel si trova al seguente indirizzo: Stortorget 2, nello storico quartiere di Gamla Stan, in una delle piazze più belle della capitale svedese.

Questa è la zona di Stoccolma da non perdere durante la vostra visita.

Orari di apertura

  • Da settembre a marzo 10.00 – 17.00, venerdì fino alle 21.00 e chiuso il lunedì
  • Da aprile a maggio dalle 11.00 alle 17.00 nei giorni feriali e dalle 10.00 alle 18.00 nei fine settimana, chiuso il lunedì.
  • Da giugno ad agosto 10-19 ore Venerdì fino alle 21 ore
  • Chiuso su 24, 25 e 31 dicembre e 8 e 9 gennaio 2024

Ricordatevi di controllare queste informazioni sul vostro biglietto prima di arrivare.

Il museo è aperto tutto l’anno, quindi è un’ottima opzione quando piove o in inverno a Stoccolma, per stare all’asciutto e al caldo!

Tariffe e prenotazioni per il Museo Nobel

Vi consigliamo di acquistare il biglietto d’ingresso direttamente online sul sito di prenotazione per evitare le code ai banchi di prenotazione.

Prezzo: 140 corone svedesi (circa 12 euro ) – studenti 100 corone svedesi (circa 8 euro) gratis per i minori di 18 anni – foto possibili senza flash. Museo incluso nel pass“Go City

➡️Nous consiglia di optare per il pass“Go City“, che si ripaga da solo dopo il terzo biglietto del museo acquistato. + trasporto.

La vostra visita

Cosa si può vedere nel Museo Nobel?

Questo interessante museo ripercorre lastoria del Premio Nobel, dei vincitori dalla sua nascita a oggi e del suo ideatore Alfred Nobel. C’è anche una sezione dedicata alla famosa cerimonia di consegna del premio, che si svolge a Stoccolma.

Si consiglia di iniziare a guardare il filmato (in inglese con sottotitoli in inglese) che ripercorre la storia di alcuni premi, per poi scaricare l’audioguida gratuita in francese tramite un codice QR sul cellulare.

Si consiglia di lasciarsi guidare attraverso l’intero museo, con 38 soste della durata di circa 45 minuti.

Nel corso della visita, potrete conoscere lastoria del premio e del suo ideatore Alfred Nobel. Il museo è molto visivo, con schermi su cui si possono leggere informazioni su tutti i premiati, come le loro biografie o fatti interessanti sul motivo per cui sono stati insigniti del premio Nobel, la loro reazione quando è stato annunciato, e poi vetrine che mostrano i loro oggetti personali.

A differenza di altri musei di Stoccolma, come il Museo Vasa o il Museo Skansen, abbiamo trovato poche attività per i bambini. Poiché il museo è piccolo, non hanno comunque il tempo di annoiarsi.

I nostri consigli per preparare la visita

Ecco alcune informazioni importanti per prepararsi alla visita:

  • Prenotate i vostri biglietti sul sito di prenotazione online
  • Portate con voi le cuffie per godervi l’audioguida gratuita sul vostro telefono (ricordatevi di caricarlo).
  • Da non perdere il filmato che ripercorre la storia di alcuni premi

Museo Nobel il nostro parere

Durante la visita al centro storico di Stoccolma (Gamla Stan), vi consigliamo di fare una breve sosta in questo piccolo museo dalla calda atmosfera (noi ci siamo fermati per circa 1 ora).

Non è certo il museo più interattivo di Stoccolma, ma grazie all’audioguida (gratuita per telefono) abbiamo appreso molti aneddoti interessanti sul Premio Nobel e sui vari vincitori. Se venite a Stoccolma, pensiamo che valga la pena di saperne di più su questa famosa cerimonia annuale e di incontrarsi in questo luogo iconico.

Dove alloggiare a Stoccolma?

Per facilitare la visita ai principali punti di interesse, vi consigliamo di soggiornare nel quartiere di Norrmalm (l’attuale centro città) .

Coup de coeur ♥

Hotel Birger Jarl : quartier Noormalm : la situation géographique de l’hôtel est parfaite pour visiter le centre de Stockholm à pied. Dans un beau bâtiment entièrement rénové, notre logement était spacieux avec un mini frigo et avec une décoration soignée, un excellent rapport qualité prix où vous vous sentirez comme chez vous. Nous y retournerons sans hésitation. (avec petit-déjeuner)

Vi auguriamo un buon viaggio a Stoccolma e un ultimo consiglio: non perdetevi l’incredibile arcipelago!

Non esitate a lasciarci un commento o 5 stelle qui sotto, per farci sapere se state organizzando questo viaggio o per farci domande, qui o su Instagram, e saremo lieti di rispondervi.

Donnez une note à cet article :
0 avis (0/5)
Partagez notre article
Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Picture of Floriane
Floriane
Mi chiamo Floriane e sono un'avventuriera e un'appassionata di viaggi fin da quando ero molto giovane. Più di ogni altra cosa, mi piace condividere con voi le nostre storie di viaggio e i nostri consigli. Amiamo le brevi fughe così come i lunghi viaggi. Questo blog è nato dopo il nostro viaggio intorno al mondo con lo zaino in spalla. Abbiamo anche fatto un tour di famiglia in Europa.
Nos articles complémentaires

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.