Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Visitare Meteora in Grecia: tutto quello che c’è da sapere!

Il sito di Meteora, queste imponenti cime rocciose con monasteri in cima, è un luogo sublime da vedere almeno una volta nella vita ed è uno dei nostri preferiti dei nostri 3 mesi in Grecia. Unisciti a noi per esplorare il sito di Meteora , Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO , a Klambaka .

Di seguito vi diamo i nostri consigli pratici su come sfruttare al meglio questo sito eccezionale: quanto tempo per visitarlo, orari di apertura, cosa vedere e cosa fare… e come raggiungere Meteora da Atene e Salonicco… Vi auguriamo una buona visita a questo luogo magico!

visitare le meteore

Dove si trovano le Meteore in Grecia?

Il famoso sito meteorologico si trova nella Grecia continentale, nella regione della Tessaglia, nel nord del Paese. La città ai piedi del sito è Kalambaka, a 3 ore da Salonicco e a 4 ore daAtene.

Cosa vedere e fare a Meteora?

Le meteore sono un gruppo di rocce su cui sono stati costruiti dei monasteri, 6 dei quali sono oggi visitabili. Se vi fermate solo pochi giorni, è molto difficile visitarli tutti, perché ogni monastero ha i suoi giorni di chiusura e non sono tutti uguali (altrimenti sarebbe troppo facile per i visitatori!).

Non è molto complicato stilare un programma di visite in anticipo. Il vantaggio è che, indipendentemente dal giorno della settimana, ne troverete sempre uno aperto. Abbiamo potuto visitarne 2 e ci siamo recati ai numerosi punti panoramici per godere dei bellissimi panorami di questo sito.

Un luogo misterioso

Sicuramente ne avrete sentito parlare molto prima di venire in Grecia, ed è un luogo magico, quasi unico al mondo, in quanto diverse masse rocciose, uscite direttamente da un film di fantascienza, si ergono di fronte a voi, con monasteri arroccati in cima.

I primi eremiti vennero a stabilirsi in questo luogo dove regna la serenità, ma il mistero persiste ancora su come sono stati costruiti gli edifici.

visitare le meteore

visitare le meteore

Come posso visitare i monasteri di Meteora?

Quanto tempo è necessario?

Si consiglia di dedicare almeno 2 giorni alla visita dei siti, visitando almeno un monastero e prendendosi poi il tempo per ammirare l’incredibile paesaggio. Ci sono diversi punti in cui è possibile ammirare il sito nella sua interezza.

Vale anche la pena di notare che, poiché ogni monastero è arroccato sulla cima della propria roccia, è necessario salire un certo numero di gradini per raggiungerlo, per cui si consiglia di non farne più di 2 in un giorno.

È possibile visitare il sito in auto(il parcheggio gratuito è disponibile di fronte a ciascun monastero), in autobus da Kalambaka o a piedi (per saperne di più).

visitare le meteore

Quali sono gli orari di apertura?

Ogni monastero ha i propri giorni di chiusura, generalmente 2 giorni di affiliazione, e i propri orari di apertura. In inverno chiudono molto presto (intorno alle 15.00) e alcuni chiudono anche per un breve periodo.

Ad esempio, siamo rimasti lì per 5 giorni perché dovevamo aspettare la riapertura del Grand Meteora dopo una chiusura di 3 settimane e avevamo tempo, altrimenti non saremmo rimasti così a lungo.

visitare le meteore

Quali monasteri si possono visitare a Meteora?

A Meteora è possibile visitare i seguenti 6 monasteri:

  1. Monastero della Grande Meteora
  2. Monastero di Agios Nikolaos Anapavsas
  3. Monastero di Varlaam
  4. Monastero di Roussanou
  5. Monastero di Agia Triada
  6. Monastero di Agios Stephanos

Abbiamo visitato il Monastero di Varlaam, salendo molti gradini prima di arrivare in un delizioso cortiletto con una bella chiesetta con alcuni affreschi (le foto all’interno non sono permesse).

A oltre 380 metri di altezza dalla pianura, si suppone che offra la vista più spettacolare, ma non siamo riusciti ad approfittarne perché il tempo era molto nebbioso. Non esitate a lasciare un commento se la vista ne vale davvero la pena!

Abbiamo visitato anche la Grande Meteora, proprio di fronte alla strada: è la più grande e la più visitata, e il suo nome aiuta molto a venderla.

Anche in questo caso, dovrete salire molti gradini, ma la fatica sarà ricompensata una volta entrati nel monastero. È una visita molto ricca e completa. Le diverse aree e terrazze sono tutte interessanti da visitare e l’onnipresente legno aggiunge calore al luogo.

Essendo la più visitata, vi consigliamo di arrivarci la mattina presto per evitare di trovarvi in mezzo agli autobus turistici.

Dove posso acquistare i biglietti?

I biglietti costano pochi euro e possono essere acquistati direttamente alla biglietteria all’ingresso di ogni monastero (circa 3 euro). Assicuratevi di avere con voi un numero sufficiente di spiccioli, poiché le carte di credito non sono accettate. Credeteci, non vorrete più tornare indietro dopo aver salito tutti i gradini.

Quando siamo arrivati ci mancavano pochi centesimi, ma la persona allo sportello ci ha fatto entrare lo stesso – deve essersi sentita un po’ dispiaciuta per noi con nostra figlia in carrozzina.

➡️ Se vuoi comprendere a fondo le dimensioni del sito, puoi optare per un tour guidato che include la visita a diversi monasteri. Tutti i costi sono inclusi e la tua guida locale ti aspetterà all’ingresso del sito.

Prenota il tuo tour guidato online

Come posso visitare Meteora a piedi?

Se volete visitare Meteora a piedi, dalla città di Kalambaka parte un piacevole e facile sentiero che in 20 minuti raggiunge il primo monastero. Tutti i monasteri sono vicini l’uno all’altro e un’unica strada li collega, quindi non vi perderete.

Quali sono i luoghi migliori per le foto e i tramonti?

Ci sono diversi punti lungo la strada dove è possibile prendere la macchina fotografica, ma nella mappa qui sotto vi abbiamo mostrato i nostri due punti preferiti, che offrono una bella vista senza ostacoli del sito e hanno un piccolo parcheggio accanto. Vi consigliamo di andarci alla fine della giornata per scattare splendide foto durante le ore d’oro, poiché il sito è ancora più misterioso alla fine della giornata.

Cosa indossare durante la visita

Per visitare i monasteri di Meteora è necessario coprirsi le spalle e le gambe. Vi consigliamo di mettere in valigia qualche sciarpa, perché le sciarpe si pagano in loco. È sempre un peccato acquistare qualcosa che si è quasi certi di non utilizzare più.

visitare le meteore

Dove alloggiare a Meteora?

Si consiglia di trascorrere almeno una notte in loco, poiché il viaggio di andata e ritorno da Salonicco o da Atene è un po’ lungo, in quanto richiede solo un giorno.

Alcuni amici ci hanno raggiunto dalla Francia per visitare con noi questa parte della Grecia, così abbiamo lasciato il camper per qualche notte per dormire in una struttura che potesse ospitarci tutti.

Si può alloggiare a Kastraki (un piccolo villaggio di 1.000 abitanti), che in bassa stagione è piuttosto morto, oppure a Kalambaka. Si consiglia di pernottare a Kalambaka per poter approfittare dei numerosi ristoranti e caffè della città dopo la visita al sito.

➡️Notre il nostro preferito : l’Alexiou Hotel è un albergo rinnovato, ben arredato, per questo l’abbiamo scelto perché molti alberghi sono un po’ datati in questa zona, ai piedi delle meteore, in posizione ideale per godersi la città di Kalamka e soprattutto per raggiungere facilmente Meteora.

Il personale vi darà buoni consigli per visitare i monasteri. Ampio parcheggio gratuito (abbiamo parcheggiato qui il nostro camper per diverse notti) nelle vicinanze.

Dove mangiare e bere nel rooftop?

Vi consigliamo di preparare o acquistare i vostri panini se desiderate mangiare in loco, oppure di tornare giù alla città di Kalambaka. Ecco i nostri indirizzi provati e testati a Kalambaka:

  • Fell the Rock, con il suo arredamento moderno (un tocco di classe, perché non è sempre facile da trovare in Grecia) e una varietà di piatti (hamburger, pizza, ecc.). Onestamente, la cosa migliore di questo posto è il suo tetto, da cui si ha una splendida vista delle meteore. Vi consigliamo di andarci per bere qualcosa.
  • Taksimi Taverne: è una tipica taverna che serve specialità greche ben cucinate con un ottimo rapporto qualità-prezzo. E il personale è adorabile. Siamo andati lì perché è estremamente ben valutato su Google, e non siamo rimasti affatto delusi.
  • Mekras Bakerhouse: una buona panetteria per fare il pieno prima di esplorare il sito!
visitare le meteore
Cosa non fare per tenere occupati i bambini in attesa dei pasti…

I nostri migliori indirizzi sulla nostra mappa

Come si arriva a Meteora e Kalambaka?

Da Atene

Il sito di Meteora si trova ai piedi della città di Kalambaka, a 3 ore da Salonicco e a 4 ore daAtene. È uno dei siti più visitati della Grecia continentale, quindi è facilmente raggiungibile da entrambe le città. Ci sono diverse opzioni a disposizione:

  • In auto: abbiamo optato per questa opzione e il viaggio da Atene al sito delle meteore dura 4 ore. Il percorso non è molto entusiasmante, per gran parte su strade a doppia corsia e autostrade. Noi ci siamo stati in bassa stagione, quindi abbiamo potuto parcheggiare facilmente a Kalambaka, vicino al nostro hotel, e nei vari parcheggi di ogni monastero.
Come si noleggia un’auto?

Per trovare quello che cerchi, ti consigliamo l’aggregatore RentalCars, che confronta i prezzi di diverse società di autonoleggio e ti trova la tariffa migliore.

Per darvi un’idea dei prezzi, potete noleggiare un’auto a partire da 30 euro al giorno all’aeroporto di Atene.

  • Con i mezzi pubblici: diversi autobus e treni effettuano il tragitto ogni giorno, con un tempo di percorrenza di 3h30 – 4h; se volete andare e tornare in giornata, vi consigliamo di prendere le prime partenze, che partono intorno alle 7 del mattino.

  • Escursione da Atene: se vuoi visitare il sito dei meteoriti senza preoccuparti dell’organizzazione, puoi prenotare un’escursione all-inclusive (prelievo dall’hotel, viaggio in autobus o in treno, autobus per i meteoriti, biglietti d’ingresso ai monasteri e guida in loco che parla inglese ).
    Prenota la tua escursione da Atene

Escursione di due giorni a Delfi e Meteora da Athenes: se desiderate vedere i due siti simbolo della Grecia in due giorni, potete trovare maggiori informazioni su questa escursione.

visitare le meteore

visitare le meteore

Da Salonicco

  • In auto: abbiamo fatto anche questo viaggio e ci vogliono circa 3 ore per raggiungere il sito delle meteore da Salonicco (siamo partiti dal sito delle meteore per raggiungere la città di Salonicco). Le strade sono di nuovo buone, con un buon tratto di superstrada e autostrada.
  • Con i mezzi pubblici: diversi autobus e treni effettuano il tragitto ogni giorno, con un tempo di percorrenza di 3h30 – 4h (con le coincidenze); se volete fare il giro in giornata, vi consigliamo ancora una volta di prendere le prime partenze, che partono intorno alle 7 del mattino.
  • Escursione da Salonicco: come ad Atene, se vuoi visitare il sito dei meteoriti senza doverti preoccupare dell’organizzazione, puoi prenotare un’escursione all-inclusive (prelievo dall’hotel, viaggio in autobus o in treno, autobus per i meteoriti, biglietti d’ingresso ai monasteri e guida sul posto).

Dopo aver visitato il Peloponneso, la città di Atene, il sito archeologico di Delfi e Meteora, partiamo alla scoperta della regione di Salonicco.

è un sito antico immerso in un ambiente naturale sublime, e ci è piaciuto scrivere questo articolo per immergerci in questa visita e nelle nostre foto.

Non esitate a scriverci qui sotto per farci sapere se state programmando questo viaggio, per farci domande o per condividere i vostri pensieri sui social network e sul nostro Instagram: saremo lieti di rispondervi! Se questo articolo vi è piaciuto, non esitate a dargli 5 stelle qui sotto.

Donnez une note à cet article :
0 avis (0/5)
Partagez notre article
Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Picture of Floriane
Floriane
Mi chiamo Floriane e sono un'avventuriera e un'appassionata di viaggi fin da quando ero molto giovane. Più di ogni altra cosa, mi piace condividere con voi le nostre storie di viaggio e i nostri consigli. Amiamo le brevi fughe così come i lunghi viaggi. Questo blog è nato dopo il nostro viaggio intorno al mondo con lo zaino in spalla. Abbiamo anche fatto un tour di famiglia in Europa.
Nos articles complémentaires

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.