Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Le 5 spiagge più belle dell’isola di Procida (Italia)

L’isola di Procida, al largo della costa di Napoli, è famosa per le sue spiagge pittoresche, la cucina deliziosa e l’atmosfera da “dolce vita”.

Sebbene le sue coste non siano all’altezza dello splendore di altre spiagge italiane, offrono comunque un fascino unico. Abbiamo selezionato per voi le 6 spiagge più belle dell’isola da sfruttare al meglio durante la vostra visita a Procida.

Spiaggia della Chiaiolella

È la spiaggia familiare per eccellenza e senza dubbio la più popolare di Procida, e a ragione. Con le sue vaste distese di sabbia e le acque poco profonde, attrae bagnanti di tutte le età.

Ricca di ristoranti e luoghi di relax, offre tutti i servizi essenziali per una giornata di successo al mare, anche se la sua popolarità può tradursi in una grande folla in estate.

Si può anche cogliere l’occasione per visitare l’incantevole porticciolo della Chiaiolella, e magari gustare un gelato ammirando le barche che vanno e vengono.

La spiaggia della Chiaia: il nostro posto preferito

È un tesoro nascosto accessibile ai coraggiosi che scendono i gradini fino alla riva. La ricompensa: una spiaggia tranquilla con una magnifica vista sul pittoresco porto della Corricella e sulla cittadella che domina la baia. Il suo fascino risiede nella tranquillità e nelle acque cristalline, un ambiente idilliaco per sfuggire alla frenesia dei luoghi più frequentati.

spiagge di procida,spiagge di procida italia

Spiaggia del Ciraccio: osservare i Faraglioni di Procida

Il tratto sabbioso di Ciraccio, situato al centro dell’isola, rimane uno dei preferiti dagli abitanti e dai visitatori. La sua sottile striscia di sabbia si estende lungo il mare azzurro. La spiaggia può essere affollata in alta stagione.

Si consiglia di entrare dal ristorante La Rotonda e di girare a destra per avvicinarsi ai Faraglioni.

Spiaggia Silurenza

Sebbene sia vicino al porto principale dell’isola, lo consigliamo per una serie di motivi. Il primo è che è perfetto per rinfrescarsi in attesa della barca o appena arrivati sull’isola. Il secondo è che, nonostante la vicinanza al porto, la spiaggia è selvaggia e tranquilla.

Vi consigliamo di stare il più lontano possibile dal porto e di portare con voi l’attrezzatura per lo snorkeling. Si può facilmente nuotare lungo la costa verso Pioppeto Point e il suo faro.

Il Postino” o spiaggia di Pozzo Vecchio

Piccola ma irresistibile, questa spiaggia conquisterà il cuore di chi ama i luoghi riservati. Anche se è sempre più visitato da viaggiatori appassionati di cinema. Il suo nome, infatti, rende omaggio alla dolce storia dell’omonimo film del 1994 (assolutamente da vedere se volete scoprire la Procida dell’epoca ed entrare nel mood). Per raggiungere la spiaggia è necessario aggirare il cimitero sulla destra.

Vi consigliamo di allontanarvi leggermente dal cimitero e di spostarvi verso il retro della spiaggia, per evitare i blocchi di cemento e le sedie a sdraio e godervi la sabbia in tutta tranquillità.

Fate un giro in barca intorno all’isola e godetevi le spiagge

Uno dei modi migliori per godersi le spiagge e l’isola di Procida è fare una gita in barca. È un’opzione che ci piace molto, perché offre una visione diversa dell’isola, pur consentendo un facile accesso alle spiagge più remote e difficili da raggiungere.

Procida è famosa per i suoi tipici porti di pescatori e le sue case colorate, ma è anche un’isola ideale per fare il bagno. Durante il vostro soggiorno sull’isola e la vostra visita a Napoli, potrete concedervi una meritata pausa.

Vi auguriamo un buon soggiorno a Oleron! Non esitate a lasciarci un commento o 5 stelle qui sotto, per farci sapere se state organizzando questo viaggio o per farci domande, qui o su Instagram, e saremo lieti di rispondervi.

Donnez une note à cet article :
0 avis (0/5)
Partagez notre article
Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Picture of Matthieu
Matthieu
Bonjour, moi c'est Matthieu. Voyageur dans l'âme, je me suis toujours senti à ma place partout dans le monde. Je rédige des articles pour le blog et je m'occupe aussi de la partie technique.
Nos articles complémentaires

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.